Persone fisiche

Ivafe, calcoli da rifare per l'acconto di dicembre

di Valentino Tamburro

Con la definitiva approvazione della legge europea 2013-bis (si veda questo articolo di ieri) il presupposto impositivo dell'imposta sul valore delle attività finanziarie detenute all'estero (Ivafe) è stato allineato a quello dell'imposta di bollo dovuta sui prodotti finanziari, conti correnti e libretti di risparmio detenuti in Italia. Le novità si sono rese necessarie per adeguare la normativa italiana ai rilievi effettuati dalla Commissione Europea nell'ambito della procedura Eu Pilot 5095/12/Taxu, in cui era stato evidenziato che il presupposto d'imposta ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?