Persone fisiche

Legge europea, non residenti «uguali» nell’Irpef

di Valentino Tamburro

La legge europea 2013-bis, recentemente approvata , ha modificato il regime di tassazione applicabile alle persone fisiche non residenti fiscalmente in Italia ma che producono nel nostro Paese almeno il 75% del loro reddito complessivo. La disposizione, che ha modificato l'articolo 24 del Tuir, interesserà i soggetti fiscalmente residenti nell'Ue oppure in uno Stato See che assicuri un adeguato scambio di informazioni. A partire dall'anno d'imposta 2014, una volta che sarà stato emanato il decreto del Mef che ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?