Persone fisiche

L’ampliamento è escluso dallo sconto fiscale

di Marco Zandonà

LA DOMANDA Sto per rifare il tetto della mia villetta monofamiliare. Il colmo verrà alzato di circa un metro, passerà da 4 falde a 2 falde, al fine di conseguire le altezze minime di legge per ottenere l'abitabilità e aggiungere due camere all'alloggio sottostante. Il tetto verrà coibentato per migliorare l'efficienza energetica delle camere sottostanti. La domanda in Comune sarà di permesso a costruire (aumentando la cubatura). Contestualmente, realizzerò delle opere di coibentazione delle pareti dell'alloggio sottostante(cappotto esterno), di rifacimento della canna fumaria (per stufa a legna), di installazione di un impianto antifurto. È possibile fruire delle detrazioni fiscali e in quale misura? Per il sottotetto è possibile fruirne almeno in proporzione alla vecchia volumetria?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?