Persone fisiche

Solo il fatto imprevedibile, e oggettivo salva l'agevolazione «prima casa»

di Ferruccio Bogetti e Luca Benigni

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Salva l'agevolazione fiscale per l'acquisto della “prima casa” anche se la residenza viene trasferita oltre i dodici mesi previsti dalla norma a condizione che ci siano casi di forza maggiore. E' vero che la norma non prevede deroghe ma per la giurisprudenza un fatto impeditivo imprevedibile integra un caso di forza maggiore. Pertanto è fatta salva l'agevolazione fiscale solo se la causa di forza maggiore è oggettiva, sopravvenuta, inevitabile e imprevedibile. Così la sentenza n. 10586/2015 della Cassazione (Pres. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?