Persone fisiche

Anche i vani non abitabili nel conteggio della superficie prima casa

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Nel calcolo della superficie dei 240 metri quadrati dell’immobile richiesti per poter usufruire delle agevolazioni per l’acquisto della “prima casa” vanno compresi tutti gli ambienti interni, anche se non abitabili. Questo perché nel conteggio della superficie non rileva il requisito dell’abitabilità per cui deve essere inclusa anche una mansarda non abitabile. Inoltre è vietata una un’interpretazione estensiva delle norme fiscali agevolative. Infine deve essere considerata l’idoneità della superficie dell’immobile a costituire «unico alloggio padronale». Queste le conclusioni della sentenza ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?