Persone fisiche

Se interviene un rimborso c’è tassazione separata

di Marco Zandonà

LA DOMANDA
Un disabile, titolare al 50% della prima casa, ove abita con la consorte (proprietaria del restante 50 per cento), ha fatto installare un seggiolino per accedere al secondo piano dello stesso alloggio, sprovvisto di ascensore.
La ditta ha intestato la fattura interamente alla moglie.
In sede di dichiarazione, ai fini dei benefici, si dovrà tenere conto della sola metà della spesa, relativa alla quota del 50% di proprietà della moglie?
Lo stesso soggetto disabile è in attesa di un contributo regionale per la spesa sostenuta e regolarmente fatturata. Allorchè il contributo regionale sarà effettivamente erogato, che cosa si dovrà fare?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?