Persone fisiche

Legge di Stabilità/3: bonus per il «controesodo» esteso ai cervelli già rientrati in Italia

di Eugenio Bruno

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Si amplia la platea dei cervelli fuggiti all’estero che potrebbero ora beneficiare del bonus fiscale per il rientro. Le relatrici al disegno di legge di stabilità, Magda Zanoni (Pd) e Federica Chiavaroli (Ap), hanno depositato eri in commissione Bilancio del Senato un emendamento che estende i benefici fiscali previsti dalla legge 238 del 2010 (la cosiddetta legge sul controesodo) ai soggetti che sono rientrati in Italia tra il 1° marzo e il 6 ottobre 2015. Il doppio incentivo È ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?