Persone fisiche

L’ex coadiuvante può aderire al regime forfettario

LA DOMANDA
Il titolare di un'impresa familiare ha iscritto all'Inps nel 2016 la figlia, con la qualifica di “coadiuvante”, quindi non collaboratore di impresa familiare, con relativo obbligo di versamento dei contributi Inps, ma senza attribuirle nessuna quota reddituale. Ora questa figlia vorrebbe aprire un'attività per conto proprio, aderendo al regime forfettario previsto per il 2016, dopo essere stata cancellata quale “coadiuvante” dall'impresa del padre.
Potrebbe fruire della riduzione dell'imposta sostitutiva dal 15% al 5%, tenendo conto che, per fruire di tale agevolazione, è necessario che nei tre anni precedenti l'inizio dell'attività oggetto di agevolazione non deve essere stata esercitata un'attività artistica, professionale o d'impresa, anche in forma associata o familiare? Il “coadiuvante” rientra in questa casistica?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?