Persone fisiche

Il fornitore si può pagare con il credito d’imposta

di Michele Brusaterra

Il creditore per lavori effettuati su parti comuni condominiali può accettare in pagamento il credito spettante al singolo condomino (legge di Stabilità 2016). Il fornitore dovrà ricevere sempre da parte del condominio la ricevuta dell’avvenuto invio della comunicazione che quest’ultimo è tenuto a fare, in via telematica, all’agenzia delle Entrate. Per quanto riguarda l’utilizzo del credito, il fornitore ne potrà fruire in dieci quote annuali di pari importo a partire dal 10 aprile del prossimo anno, attraverso l’istituto ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?