Persone fisiche

Omesse ritenute, sanzioni più soft

di Antonino Cannioto e Giuseppe Maccarone

Parzialmente depenalizzato - da gennaio di quest’anno- il mancato versamento delle ritenute previdenziali e assistenziali trattenute in busta paga. Visto che il precedente impianto sanzionatorio rischiava di congestionare i tribunali anche per omissioni di modesta entità, il legislatore è, infatti, intervenuto introducendo un regime differente modulato in relazione all’entità del mancato versamento: se quest’ultimo non supera i 10mila euro annui viene a configurarsi un illecito amministrativo punibile con una sanzione da 10mila a 50mila euro. Se, invece, il datore ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?