Persone fisiche

Eredi: il riparto del bonus sui lavori condominiali

di Marco Zandonà

LA DOMANDA Con i miei fratelli sono cointestatario di un immobile donatoci da mio padre, ora defunto, nel quale nessuno ha la residenza; titolare del diritto di abitazione è la nostra anziana madre, che vi risiede. Nel 2015 sono stati fatti lavori di ristrutturazione condominiale, per i quali l'amministratore ha rilasciato la relativa certificazione a favore «degli eredi del defunto signor...». Le spese, però, sono state pagate con bonifico da un conto cointestato solo a due dei fratelli e a mia madre. Chi può detrarre le spese? E in che percentuale?S.P. - NAPOLI

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?