Persone fisiche

A carico anche la figlia che è rimasta in Romania

di Giuseppe Merlino

LA DOMANDA Una cittadina rumena, che lavora in Italia, può considerare a carico la figlia studentessa, residente in Romania? Si precisa che l'altro genitore non fruisce di alcuna detrazione.A.S.LECCE

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?