Persone fisiche

Detrazione in base alla quota di mutuo

di Alfredo Calvano

LA DOMANDA Marito, moglie e figlio acquistano in comproprietà (1/3 ciascuno), contraendo un mutuo ipotecario anch'esso cointestato genitori/figlio, un immobile ubicato in un comune diverso rispetto a quello in cui i genitori hanno la residenza (l'abitazione principale è di esclusiva proprietà della moglie). Il fabbricato acquistato rappresenta l'abitazione principale del figlio comproprietario (nel quale questi risiede), che risulta privo di reddito e fiscalmente a carico dei genitori. I genitori possono detrarre interamente gli interessi passivi relativi al mutuo contratto anche per la quota del figlio a carico?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?