Persone fisiche

Possibile per i coniugi tenere residenze separate

a cura di Marco Zandonà

LA DOMANDA
Tizio nel 2015 acquisisce la proprietà di appartamento tramite donazione, beneficiando delle agevolazioni prima casa. La sua fidanzata è proprietaria in un comune diverso di un appartamento dove risiede dimora, beneficiando delle relative agevolazioni Imu/Irpef come abitazione principale.
In caso di matrimonio in regime di separazione di beni è possibile mantenere l’attuale residenza (e dimora) di ciascuno senza perdere i relativi benefici, considerato che entrambi lavorano in un comune diverso dove sono gli appartamenti?
V.G. – Benevento

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?