Persone fisiche

Le spese di viaggio e trasporto pagate dal committente non saranno più compensi in natura

di Roberta De Pirro

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Le prestazioni di viaggio e trasporto prepagate dal committente non costituiscono più compensi in natura per il professionista. È quanto prevede articolo 7-quater, comma 5, inserito in sede di conversione del Dl 193/2016 . Tale previsione, che si applica a decorrere dal periodo d’imposta in corso al 31 dicembre 2017, fa seguito a quella introdotta dall’ articolo 10 del Dlgs 175/2014 (decreto semplificazioni fiscali) il quale è già intervenuto sulla determinazione del reddito di lavoro autonomo, sostituendo ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?