Persone fisiche

Comodato non registrato, salvo il 36%

di Antonino Porracciolo

Anche il contratto di comodato concluso solo verbalmente dà diritto alla detrazione per spese di ristrutturazione. È quanto emerge dalla sentenza 2914/3/2016 della Ctr Emilia Romagna (presidente Gobbi, relatore Moliterni). La controversia riguardava la ripresa a tassazione dell’importo di 152mila euro relativi a lavori di ristrutturazione edilizia, che un contribuente aveva portato in detrazione al 36% (ora 50%) nella dichiarazione dei redditi. Secondo l’agenzia delle Entrate, si trattava di importi per i quali non spettava il beneficio fiscale, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?