Persone fisiche

Auto aziendale pagabile con il premio di risultato

di Michela Magnani e Alessio Vagnarelli

Una delle novità più interessanti della legge di Bilancio, la 232/2016, riguarda l’ampliamento ai “benefit” dell’articolo 51, comma 4, del Tuir (auto a uso promiscuo, prestiti ai dipendenti, immobili ad uso foresteria, trasporto ferroviario) dell’effetto sostitutivo del premio di risultato (assoggettato, entro determinati limiti, a tassazione con aliquota del 10%). Infatti, mentre l’originaria versione dell’articolo 1, comma 184, della legge 208/2015 (legge di stabilità per il 2016) limitava la possibilità di conversione del premio di risultato alle «…somme ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?