Persone fisiche

Il bonus mobili richiede almeno l’inizio dei lavori

di Marco Zandonà

LA DOMANDA Marito e moglie hanno ristrutturato casa; nel 2016 le fatture edilizie le ha sostenute tutte la moglie tranne una mentre quella dei mobili esclusivamente il marito. Quella che doveva sostenere il marito per una serie di contestazioni è stata pagata nel 2017. È possibile per il marito presentare una dichiarazione integrativa sul 2016 chiedendo la detrazione delle fatture dei mobili (nel limite dei 10.000 euro) e dal prossimo anno scalare la fattura della ristrutturazione edilizia e la seconda rata del bonus mobili? Oppure tutto il bonus mobili è andato perso?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?