Professione e studio

La stabilità c’è, nel futuro assegni da incrementare

di Federica Micardi

La Corte dei conti riconosce alla Cassa di previdenza e assistenza dei dottori commercialisti la sostenibilità, ma pone l’accento sulla necessità di garantire nel futuro pensioni adeguate. È questa, in sintesi, la conclusione dei “controllori” sui bilanci 2011 e 2012 che riconoscono all’ente di aver già messo in campo alcune misure - come l’aumento sine die del contributo integrativo e l’aumento del contributo soggettivo - per arginare questo problema. La Corte evidenzia,nella determinazione 109/2014 depositata il ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?