Professione e studio

L’ufficio in casa è agevolato solo se esclusivo

di Rosanna Acierno

Non sono deducibili le spese sostenute per l’immobile adibito ad uso promiscuo qualora il professionista collabori con uno studio associato ubicato nello stesso Comune. Anche se il contribuente, infatti, può dimostrare l’utilizzo effettivo del proprio immobile per fini professionali a causa del collegamento esterno alla rete dello studio professionale mediante appositi dispositivi informatici, la deduzione delle spese dell’immobile ad uso promiscuo è ammessa a condizione che «il contribuente non disponga nel medesimo Comune di altro immobile adibito esclusivamente ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?