Persone fisiche

La strada stretta di una riforma necessaria

di Enrico De Mita

Non so se sia possibile mettere mano a una riforma dell’Irpef, l’imposta sul reddito delle persone fisiche, con l’obiettivo di attenuare il peso dell’imposta sui redditi più bassi, come proposto da Vincenzo Visco. Le ragioni non sono tecniche ma politiche. L’impressione che si ricava dalla situazione politica esistente è che il sistema fiscale non possa essere toccato. Il governo ha dato l’impressione che per ora bastino alcune mosse propagandistiche (gli 80 euro in busta paga e la dichiarazione ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?