Professione e studio

Sconta l'Irap il professionista che eroga elevati compensi a terzi

di Michela Grisini

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

È soggetto a Irap il professionista che, per prestazioni afferenti l’esercizio della propria attività, eroghi elevati compensi a terzi. È quanto precisato dalla sezione tributaria della Corte di cassazione consentenza del 12 giugno 2015, n. 12287 .La vicenda giudiziariaLa vicenda giudiziaria riguarda l’impugnazione da parte di un contribuente, esercente l'attività di perito edile, del silenzio rifiuto opposto dall'Amministrazione finanziaria sulla richiesta di rimborso Irap.La Commissione tributaria provinciale accoglieva il ricorso con sentenza che veniva confermata in sede di appello. ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?