Professione e studio

Proroga promossa, ma serve un tavolo sulle scadenze fiscali

di Federica Micardi

l provvedimento che proroga la voluntary disclosure e ne delimita i tempi di accertamento viene accolto con favore dai commercialisti. «L’aver definito una data certa per l’accertamento semplifica la procedura ma purtroppo, anche questa volta, un impegno preso verso chi ha agito nei termini non è stato rispettato». A pensarla così è il presidente del Consiglio nazionale dei dottori commercialisti ed esperti contabili Gerardo Longobardi che spiega: «Chi ha presentato la richiesta di volutary nei termini si ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?