Professione e studio

Commercialisti, il ravvedimento riduce le sanzioni

di Federica Micardi

Per i dottori commercialisti più welfare e un sistema sanzionatorio più equo. A comunicare le novità introdotte negli ultimi tempi dalla Cassa nazionale di previdenza e assistenza dei dottori commercialisti è stato il suo presidente Renzo Guffanti, presente ieri a Bormio al Forum territoriale alta Lombardia. «Prima chi pagava anche con solo due giorni di ritardo - spiega Guffanti - se non faceva il ravvedimento spontaneo si vedeva arrivare la cartella esattoriale e veniva sanzionato come chi non ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?