Professione e studio

L’abrogazione del divieto delle Stp comporta la nullità dei contratti di prestazioni professionale

di Romina Morrone

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

L’abrogazione del divieto di costituzione di società tra professionisti ha per effetto la nullità insanabile dei contratti di prestazione professionale conclusi da uno studio associato di commercialisti, costituito in forma societaria, prima dell’entrata in vigore della legge abrogante. Lo ha affermato la Cassazione con la sentenza n. 3926 del 29 febbraio . I fatti Uno studio professionale ha convenuto in giudizio i propri clienti chiedendo loro i compensi per le prestazioni rese negli anni 1994-99 e relative anche ad ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?