Professione e studio

Responsabilità del professionista sempre da dimostrare

di Ferruccio Bogetti e Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il cliente che invoca la responsabilità professionale del proprio avvocato deve sempre provarla adeguatamente. Intanto non basta presumere il non corretto adempimento del mandato conferito in quanto occorre dimostrare che se il professionista avesse tenuto il comportamento ritenuto idoneo avrebbe ottenuto il riconoscimento giudiziale delle ragioni addotte. Esclusi i casi di dolo e/o colpa grave, poi, non è mai automatico il riconoscimento del risarcimento del danno quando la prestazione eseguita dal professionista implica la soluzione di problemi tecnici di ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?