Professione e studio

Ammortamenti penalizzati per studi e abitazioni-studio

di Luca De Stefani

Anche per i professionisti, come per le imprese, i costi dei beni strumentali per destinazione (esclusi gli oggetti d’arte, di antiquariato o da collezione, che sono considerati spese di rappresentanza) sono deducibili in quote annuali di ammortamento non superiori a quelle risultanti applicando i coefficienti del Dm 31 dicembre 1988 (articolo 54, comma 2, Tuir ). , A differenza delle imprese, però, per i professionisti la deduzione non si applica per l’ammortamento dei costi degli immobili strumentali. Inoltre, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?