Professione e studio

Controlli sulle anticipazioni esenti

di Rosanna Acierno

Oltreché sugli studi associati, l’attenzione del Fisco continua a focalizzarsi anche su altri professionisti, in particolare su notai e avvocati per verificare l’eventuale presenza di compensi imponibili tra le “anticipazioni” esenti, e su geometri, architetti e ingegneri per verificare l’eventuale omessa fatturazione di pratiche Docfa. Notai e avvocati. Di solito, a seguito di un accesso presso lo studio del professionista, i verificatori controllano anzitutto che per ogni atto (di repertorio o difesa) redatto in un determinato anno ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?