Professione e studio

Niente Irap per il professionista che utilizza la struttura dello studio associato

di Gianni Rota

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il dottore commercialista, anche se fa parte di uno studio associato, non è soggetto a Irap per gli incarichi svolti, in assenza di autonoma struttura organizzativa, quale amministratore di società o sindaco. Intanto il rimborso dell’imposta può essere negato solo se gli incarichi di amministratore di società o sindaco sono svolti congiuntamente alle altre attività professionali, senza che si riesca a provare la loro autonoma distinta scomputabilità ai fini Irap. Poi non conta neppure la qualità di associato presso ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?