Professione e studio

Deduzione diretta dei costi per il viaggio del consulente

di Giorgio Gavelli

Non solo vitto e alloggio: il committente del professionista potrà, dal 2017, dedurre direttamente anche le spese di viaggio e trasporto sostenute per permettere la mobilità del proprio consulente senza che ciò configuri un compenso in natura del prestatore. Per comprendere appieno la semplificazione prevista in sede di conversione del decreto legge fiscale, Dl 193/2016 integrando il comma 5, secondo periodo, dell’articolo 54 del Tuir, occorre ricordare quanto previsto dall’articolo 36, comma 29 del Dl 223/2006, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?