Professione e studio

Al professionista conviene spiegare via pec perché la prestazione è gratuita

di Giovanni Petruzzellis

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il tema relativo alle prestazioni rese a titolo gratuito dai professionisti è piuttosto ricorrente nel contenzioso fiscale che origina dai rilievi sollevati in sede di verifica da parte dell’amministrazione finanziaria, basati sulla contestazione della condotta antieconomica del contribuente.Tale considerazione non dovrebbe, tuttavia, prescindere da un’attenta valutazione di merito che tenga debitamente conto dei soggetti destinatari delle prestazioni rese a titolo gratuito, spesso collegati al professionista da vincoli di parentela o di amicizia. La regola generale L’articolo 54 ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?