Professione e studio

Ruoli prescritti dopo cinque anni

di Salvina Morina e Tonino Morina

La prescrizione • Tra i debiti a ruolo, risultano somme relative a oltre dieci anni fa. È vero che dopo cinque anni di silenzio il debito è prescritto? La risposta è affermativa. Chi intende avvalersi della rottamazione delle cartelle deve verificare se i crediti del Fisco o degli altri enti impositori sono prescritti. Deve cioè tenere conto del fatto che, dopo cinque anni di silenzio da parte dell’ente impositore, sono di fatto “cancellati” i crediti ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?