Professione e studio

Patti marciani esenti da imposte

di Angelo Busani

L’imposta sostitutiva che agevola le operazioni di finanziamento a medio-lungo termine (di regola, pari allo 0,25% dell’importo erogato) rende esenti da imposte: • il patto marciano di cui all’articolo 48-bis, Dlgs 385/1993, vale a dire il contratto con il quale, a garanzia di un finanziamento erogato a un’impresa, essa cede alla banca un bene immobile, sotto la condizione sospensiva dell’inadempimento dell’obbligo di restituzione del finanziamento (nonché il trasferimento che viene provocato dalla verificazione di detta condizione sospensiva); ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?