Professione e studio

L’avvocato frontaliero paga le imposte in Svizzera sui redditi da lavoro dipendente

di Michela Magnani

LA DOMANDA Un avvocato residente in Italia, nella fascia di frontiera, in costanza di esercizio dell’attività professionale in Italia e di iscrizione all’albo viene assunto come dipendente da una società residente in svizzera. È legittimo che il reddito di lavoro dipendente sia tassato esclusivamente in Svizzera?

Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?