Reddito d'impresa

Società, «addio» per fusione più rapido della liquidazione

di Marco Piazza

Spesso in sede di verifica fiscale viene contestata la scelta di aver incorporato una società piuttosto che di averla messa in liquidazione o viceversa. In alcuni casi la liquidazione si presenta fiscalmente più onerosa della fusione (soprattutto a causa della tassazione delle plusvalenze in capo alla società liquidata e delle eventuali riserve di utili in capo ai soci; ma anche, in certi casi, dell'eventuale inutilizzabilità delle perdite pregresse, in assenza di plusvalenze latenti e la necessità di attendere ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?