Reddito d'impresa

Più semplice l'iscrizione al Vies per i contribuenti che lavorano con l'estero

di Michele Brusaterra

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Niente più attese per l'iscrizione al VIES, per i contribuenti che intendono lavorare con l'estero. È questa una delle misure semplificative che dovrebbe arrivare attraverso l'omonimo decreto e che elimina una "stortura" dell'attuale sistema di monitoraggio delle operazioni intracomunitarie.L'attuale normativa, contenuta nel comma 7-bis dell'articolo 35, della legge IVA, prevede, infatti, che il contribuente intenzionato ad operare con soggetti comunitari, debba necessariamente effettuare la richiesta all'agenzia delle Entrate al fine di acquisire l'iscrizione al predetto archivio Vies (VAT information ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?