Reddito d'impresa

Bonus investimenti anche per i beni complessi, ma solo per i pezzi agevolati singolarmente

di Gian Paolo Tosoni

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Il credito di imposta sui nuovi investimenti compete limitatamente ad una categoria circoscritta di beni: l'articolo 18 del Dl 91/2014 ha introdotto un'agevolazione per i titolari di reddito d'impresa che realizzano investimenti in beni strumentali nel periodo compreso tra il 25 giugno 2014 e il 30 giugno 2015, ricalcando quanto già previsto in passato dalla legge 383/2001 (Tremonti-bis) e dalla legge 102/2009 (Tremonti-ter). Oggetto dell'agevolazione possono essere esclusivamente gli investimenti in beni strumentali compresi nella divisione 28 ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?