Reddito d'impresa

Auto, si annota solo il «regalo»

di Maurizio Caprino

Niente annotazione dell'utilizzatore se l'auto aziendale gli è attribuita come fringe benefit o come mezzo anche solo parzialmente di servizio. Ma, nei casi in cui l'obbligo esiste, vale anche per i soci, gli amministratori e i collaboratori dell'azienda. E anche l'imprenditore individuale, se il veicolo è un bene strumentale della sua impresa. Obbligo pure per gli eredi di chi è defunto da poco, senza che ciò implichi accettazione dell'eredità. Esenti invece le sublocazioni senza conducente, i subcomodati e, per ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?