Reddito d'impresa

Per Irpef e Ires resta il «nodo» del doppio binario fiscale

di Giorgio Gavelli e Massimo Sirri

Accordi di ristrutturazione e piani attestati hanno, nell’ambito dell’imposizione sui redditi, la stessa disciplina ai fini del trattamento delle sopravvenienze attive per il debitore, mentre sono soggette a regole differenti sotto l’aspetto della perdita per il creditore. Questo disallineamento è dovuto all’articolo 33 del Dl 83/2012 , che ha previsto entrambe le procedure nel testo dell’articolo 88, comma 4, Tuir ma ha citato i soli accordi di ristrutturazione al comma 5 del successivo articolo 101. Sotto il primo profilo, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?