Reddito d'impresa

Meno disparità per i crediti sui redditi prodotti all’estero

di Francesco Avella

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

La bozza del Dlgs sull'internazionalizzazione approvata in prima lettura dal Consiglio dei ministri di martedì 21 aprile modifica la disciplina del credito d'imposta per i redditi prodotti all'estero con l'intenzione, dichiarata nella relazione, di eliminare le attuali disparità di trattamento tra contribuenti. La modifica al comma 5 dell'articolo 165 del Tuir ne estende l'ambito di applicazione, rimuovendo il limite che ne riserva la fruizione ai soli titolari di redditi d'impresa prodotti all'estero mediante stabile organizzazione o tramite società ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?