Reddito d'impresa

Exit tax, margini di intervento sulle plusvalenze latenti

di Riccardo Michelutti

La conformità alla libertà di stabilimento dell’exit tax tedesca per il caso di trasferimento di beni dalla casa-madre alla propria stabile organizzazione situata in un altro Stato Ue, i cui redditi non sono tassabili in Germania in virtù del regime di esenzione previsto dalla convenzione contro le doppie imposizioni, è valutata dalla sentenza della Corte di Giustizia dell’Unione europea del 21 maggio 2015 sulla causa C-657/13. Accogliendo le conclusioni dell’Avvocato generale (punto 41), la corte afferma che la ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?