Accertamento e contenzioso

I giudici alzano lo scudo sulle società estinte

di Laura Ambrosi e Antonio Iorio

Le modifiche alla normativa sulle società estinte non possono avere portata retroattiva poiché introducono nuove regole sulle prove, la cui produzione potrebbe comportare l’accoglimento ovvero il rigetto del giudizio. Dopo la recente pronuncia della Cassazione (sentenza n. 6743/2015), anche vari giudici di merito investiti della problematica stanno confermando l’irretroattività della normativa introdotta dal decreto sulle semplificazioni fiscali (Dlgs n. 175/2014). In considerazione dei numerosi contenziosi in corso che riguardano soggetti estinti, e della differente interpretazione sostenuta dagli ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?