Reddito d'impresa

Bond rilevati dai soci: la società deduce gli interessi passivi

di Marcello Maria De Vito

Gli interessi passivi non rilevano ai fini del giudicato di inerenza, e quindi di deducibilità dal reddito d’impresa (articolo 109, comma 5, Tuir). È questo il principio statuito dalla Ctp di Vicenza, con la sentenza 459/03/2015 (presidente e relatore Tomaselli). Una società distribuiva dividendi ai soci, i quali sottoscrivevano un prestito obbligazionario emesso dalla società stessa. L’ufficio contestava l’antieconomicità dell’operazione e, quindi, la deducibilità dei relativi interessi passivi per difetto di inerenza. La società impugnava l’atto affermando, tra ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?