Reddito d'impresa

Società di comodo, più difficile dribblare il reddito minimo

di Andrea Barison

Una società di comodo non può evitare l’attribuzione del reddito minimo, quando il contribuente non è in grado di dimostrare che sul mercato è impossibile realizzare dei canoni di affitto il cui importo sia almeno pari a quello necessario per raggiungere il livello minimo di ricavi previsto dalla normativa sulle società non operative. Ad affermarlo è la sentenza 51/2/2015 della Commissione tributaria di secondo grado di Trento (presidente e relatore Pascucci). La vicenda scaturisce dall’avviso di accertamento ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?