Reddito d'impresa

Black list, credito d’imposta a raggio allargato

di Michele Brusaterra

Q
D
FContenuto esclusivo QdF

Credito d'imposta estero riconosciuto per gli utili derivanti da società black list, anche se tassati per cassa. Il Dlgs 147/2015 modifica l'articolo 47, comma 4, del Tuir, al fine di riconoscere il credito d'imposta, per le tasse pagate all'estero a titolo definitivo, anche con riferimento ai dividendi provenienti da società residenti in Stati o territori black list, che vengono tassati per cassa sul loro intero importo, anche per effetto della applicazione della prima esimente al comma 5, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?