Societa e bilanci

Stretta sulla detassazione delle rinunce dei soci

di Luca Gaiani

Per le perdite da fallimenti, la deduzione fiscale segue l’iscrizione a conto economico, anche se essa avviene dopo l’apertura della procedura. L’articolo 13 del Dlgs 147/2015 rende più semplice l’imputazione temporale delle perdite su crediti, ma opera, d’altro canto, una stretta sulla detassazione dei bonus dei concordati di risanamento e delle rinunce ai crediti dei soci. Le disposizioni hanno una doppia decorrenza conforme allo statuto del contribuente. L’intervento sulla competenza temporale delle perdite su crediti derivanti da procedure concorsuali ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?