Reddito d'impresa

Compensi ai soci, ravvedimento limitato

di Gianfranco Ferranti

I compensi agli amministratori sono deducibili ai fini fiscali dalla società nel periodo d’imposta in cui vengono stabiliti con una delibera specifica dell’assemblea dei soci. Se però l’imputazione in bilancio e la deduzione sono effettuati in un periodo precedente a quello della delibera è comunque possibile sanare la violazione del principio di competenza con il ravvedimento operoso, ma facendo riferimento alla sanzione minima in misura “piena” (si veda l’articolo a fianco). La Corte di cassazione ha ribadito, ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?