Reddito d'impresa

No all’abuso di diritto nella ristrutturazione con fusione inversa

di Giacomo Albano

Non c’è abuso del diritto nel porre in essere una fusione inversa a completamento di un’operazione di merger leveraged buy out (Mlbo), qualora l’operazione nel suo complesso sia giustificata da valide ragioni economiche. Il principio di inerenza non si applica agli interessi passivi, la cui deducibilità è soggetta unicamente alle limitazioni previste dall’articolo 96 del Tuir. Sono i due principi che emergono dalla sentenza della Ctp Vicenza 693/03/2015 , depositata l'11 settembre 2015 (presidente Tomaselli e relatore Forte), che ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?