Reddito d'impresa

Ritenuta del 26% legata alla tipologia di partecipazione

di Michele Brusaterra

I dividendi provenienti da società non residenti, se sono riscossi tramite un sostituto d’imposta, sono normalmente assoggettati a ritenuta, che può essere a titolo d’acconto o d’imposta, a seconda della partecipazione e del tipo di percipiente. Se si tratta di una partecipazione non qualificata in una società estera non residente in un Paese a fiscalità privilegiata detenuta da un soggetto (persona fisica, non in regime d’impresa), l’intermediario nella riscossione del dividendo estero deve operare una ritenuta a ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?