Reddito d'impresa

Assegnazioni ai soci, elusione in fuorigioco

di Dario Deotto e Gian Paolo Tosoni

Non può risultare elusiva l’assegnazione di immobili ai soci che al momento dell’attribuzione hanno perso realmente la condizione della «strumentalità per destinazione». Viceversa, si ricade nell’evasione quando viene stipulato un contratto di locazione che risulta simulato. L’assegnazione o cessione dei beni immobili ai soci, come pure la trasformazione in società semplice previste dalla legge 208/2015 (legge di Stabilità per il 2016) rappresenta una ghiotta opportunità per eliminare dalla sfera dell’impresa beni ingombranti fiscalmente, fruendo di un trattamento tributario ...


Quotidiano del fisco

Il Quotidiano del Fisco è il nuovo strumento di informazione e formazione professionale pensato per i commercialisti. L'unico firmato Il Sole 24 Ore.

Sei un nuovo cliente?

Per continuare a consultarlo in maniera gratuita* per quattro settimane attiva subito la promozione.

Attiva

* È possibile attivare la promozione una sola volta

Sei già in possesso di username e password?